Tecnici del restauro di beni culturali: elenco aggiornato con le nuove richieste pervenute sino al 19 gennaio 2020

AvvisiLa Direzione Generale Educazione e Ricerca rende noto che sono state valutate tutte le richieste di inserimento nell’elenco pervenute al 19 gennaio 2020 e che l’Elenco dei Tecnici del restauro di beni culturali del MiBAC è stato aggiornato.
Il DDG n.1 del 20 gennaio 2020 di attribuzione del titolo “Tecnico del restauro di beni culturali” è consultabile qui.

Nella comunica presente sul sito di riferimento della DG – Educazione e Ricerca, la Direzione ricorda che:

  • l’unico percorso formativo che dà accesso alla qualifica – e quindi all’inserimento nell’elenco – è stabilito dall’Accordo Stato-Regioni del 25 luglio 2012 per la definizione dello “Standard formativo e professionale del Tecnico del restauro di cui dell’art. 2, comma 2 del dm 26 maggio 2009, n. 86”.
  • i corsi accreditati e/o autorizzati sono erogati dalle Regioni e dalle Province Autonome di Trento e Bolzano direttamente o tramite soggetti accreditati, devono essere triennali e con una durata totale di almeno 2700 ore e rilasciano la qualifica di Tecnico del restauro di beni culturali ai sensi del D.M. n.86/2009 con l’indicazione dell’indirizzo specifico di riferimento del corso.

Per ulteriori informazioni e precisazioni fare riferimento esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica tecnicirestauratori@beniculturali.it

Fonte