Progetto #SIRIPARTE – Anno di Servizio Civile 2017-2018

Da marzo 2017 sul territorio di Rieti si è manifestata la possibilità di attivare dei percorsi di cittadinanza attiva attraverso il Servizio Civile Nazionale

Sin dal marzo del 2017, grazie al progetto di servizio civile “#SIRIPARTE CON IL PATRIMONIO ARTISTICO E LA CULTURA” si è manifestata sul territorio di Rieti la possibilità di attivare alcuni percorsi di cittadinanza attiva.

Servizio Civile Nazionale “#SIRIPARTE CON IL PATRIMONIO ARTISTICO E LA CULTURA

Considerata la qualità e l’importanza del progetto, l’Ufficio del Soprintendente Speciale per le aree colpite dal sisma del 24 agosto 2016 ha autorizzato l’Ente di Servizio Civile della Provincia ad accreditare la propria sede di Rieti per lo svolgimento delle attività di Servizio Civile Nazionale, finalizzate alla ripresa della vita civile delle comunità colpite dagli eventi sismici e a favorire il ritorno delle popolazioni alla normalità.

La sede dell’Ufficio ha cosi visto assegnati, per l’anno di servizio civile 2017-2018, alcuni volontari; questi hanno contribuito all’inserimento di schede di rilievo del danno sismico – come da Direttiva 23 aprile 2015 – all’interno del sistema informativo del Ministero e predisposto materiale utile alla raccolta fondi ArtBonus, per i beni culturali mobili delocalizzati nei depositi gestiti dalle Unità di Crisi MiBACT.

Per ulteriori informazioni sul progetto consultare il sito di riferimento.

Ultimo aggiornamento

25 Gennaio 2021, 13:08